Opuscolo Informativo Ponte Nelle Alpi

Download Opuscolo Informativo Ponte Nelle Alpi

Post on 23-Jul-2015

53 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

<p>Guida alla Raccolta Differenziata Porta a Porta di Ponte nelle AlpiComune di Ponte nelle Alpi</p> <p>Comune di Ponte nelle AlpiGentile concittadina, gentile concittadino, dal 16 ottobre prossimo la nostra comunit sar interessata da un grande cambiamento con lavvio della raccolta differenziata porta a porta. La raccolta differenziata porta a porta un nuovo modo di gestire i riuti che cambier le nostre abitudini e, nei primi tempi, potr comportare qualche disagio per la necessit di adeguarsi alle nuove regole. Si tratta tuttavia di una strada obbligata se vogliamo puntare al raggiungimento di una elevata percentuale di riuti raccolti e correttamente smaltiti garantendo uno sviluppo rispettoso dellambiente. Con laumentare del benessere sono aumentati anche i riuti che necessitano di spazi sempre pi ampi per essere collocati e smaltiti. Infatti le discariche sono aree difcili da reperire e hanno costi ambientali e di gestione sempre pi alti. Solo una differenziazione accurata, e il conseguente riciclo di gran parte dei materiali, ci consentir di allinearci ai Comuni pi virtuosi che, trattando i riuti come una risorsa preziosa, ne recuperano da tempo una porzione molto consistente, con ragguardevoli beneci ambientali ed economici. Dalla raccolta diffenziata porta a porta pu e deve nascere una riessione sui nostri consumi; nel separare correttamente i riuti, tutti assieme daremo un signicativo contributo alla soluzione del problema ed una risposta efcace alle giuste aspettative di ognuno di vivere in un ambiente pi pulito e pi sano. Il cambiamento sar importante e sar accompagnato, come prevede la normativa, in un secondo tempo da un metodo di calcolo della tariffa proporzionata alla quantit dei riuti prodotti da ciascuno secondo un principio di equit stabilito dallUnione Europea e richiesto dai cittadini. Ci auguriamo di poter contare sulla Sua partecipazione attiva a questo delicato momento di passaggio. Di seguito trover una guida per separare correttamente i riuti, mentre il calendario degli svuotamenti dei nuovi contenitori verr consegnato con i contenitori e i sacchetti. Prendiamo insieme una buona abitudine per rendere migliore la nostra comunit.Ezio Orzes LAssessore allAmbiente Fulvio De Pasqual Il Sindaco</p> <p>Per qualsiasi dubbio, informazione, chiarimento, segnalazione sui servizi di raccolta riuti:</p> <p>Frazione Paiane - Via Cal di Mezzo, 13 (ex ambulatorio medico) Telefono 0437.999967 e-mail: ponteservizi@pna.bl.it ORARIO DI APERTURA Dal luned al sabato dalle 10 alle 13 Mercoled pomeriggio dalle 15 alle 18</p> <p>Come conferire i riutiIl passaggio al nuovo sistema di gestione dei riuti urbani stato deciso dal Consiglio comunale di Ponte nelle Alpi con delibera n. 33 del 28 maggio 2007: con questo provvedimento, stata anche costituita la societ Ponte Servizi s.r.l., alla quale lAmministrazione Comunale ha afdato la gestione del nuovo servizio di raccolta dei riuti porta a porta. Questa decisione stata imposta dalla normativa vigente, che impediva al Comune di attivare il nuovo servizio, a causa dellimpossibilit, per la necessit di rispettare il Patto di stabilit, di effettuare gli investimenti con lacquisto delle attrezzature necessarie. Questa societ direttamente controllata dal Comune, che ne il socio unico, improntata su una gestione sobria e snella, sia per quanto riguarda la componente dellamministrazione che per quanto attiene alla sua struttura dipendente. In questo modo, la societ sar in grado di dare risposte efcienti ai cittadini con costi di gestione contenuti. Il Piano Industriale del nuovo servizio, approvato dal Consiglio Comunale, non prevede per i cittadini aumenti dei costi complessivi, ma si pregge in prospettiva, il mantenimento nel tempo degli stessi. La Ponte Servizi s.r.l. avr la sua sede a Paiane, nei locali dellex ambulatorio medico, dove verr aperto anche lEcosportello, al quale ci si potr rivolgere per qualsiasi informazione e necessit. Federico Pierobon LAmministratore Unico</p> <p>I CONTENITORI VANNO ESPOSTI: DOVE: allesterno della propriet, sul ciglio stradale. QUANDO: la sera prima del giorno di raccolta indicato dallEcocalendario (il servizio di raccolta inizia alle cinque di notte). ATTENZIONE: in caso di neve i contenitori dovranno essere esposti al mattino o, comunque, dopo che le strade pubbliche saranno pulite. COME: senza sacchi allesterno e con il coperchio chiuso. Solo se pieni. Dopo lo svuotamento i coperchi dei contenitori vengono lasciati aperti per segnalare che il servizio di raccolta stato effettuato. Mancati svuotamenti o eventuali disservizi possono essere segnalati allEcosportello.</p> <p>Ecco i nuovi contenitori...</p> <p>nziata a porta nziata a porta nziata a porta nziata a porta</p> <p>UMIDO SECCO Umido- Riuto organico sacchetto BIODEGRADABILE VPL contenitore MARRONE CARTAVETRO PLASTICA LATTINE</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta VETRO Raccolta differenziata PLASTICA porta a porta LATTINE Raccolta differenziata porta a porta Vetro, plastica, lattine contenitore BLU conferire i riuti sfusi, senza alcun tipo di sacchetto introdurre riuti puliti schiacciare i riuti per ridurli di volume non utilizzare i sacchetti di plastica neanche per proteggere internamente il contenitore</p> <p>SECCO VPL CARTA</p> <p>solo per chi non pu praticare il compostaggio domestico conferire il riuto soltanto in SACCHETTI BIODEGRADABILI, che potranno essere ritirati allecosportello non utilizzare i sacchetti di plastica neanche per proteggere internamente il bidoncino da esporre non esporre in strada il contenitore da sottolavello (da 6,5 litri) che serve soltanto per raccogliere i riuti in casa</p> <p>nziata a porta nziata a porta VETRO nziata PLASTICA a porta Secco non riciclabile LATTINE nziata sacchetto VERDE a porta contenitore VERDE</p> <p>UMIDO SECCO VPL CARTA</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta</p> <p>UMIDO SECCO VPL CARTAVETRO PLASTICA LATTINE</p> <p>Carta e cartone</p> <p>contenitore GIALLO conferire il riuto sfuso, senza alcun tipo di sacchetto solo le utenze domestiche possono piegare e legare o riporre in scatole di cartone piccole quantit di carta in eccesso e posizionarle sopra il proprio contenitore</p> <p> conferire il riuto soltanto nei SACCHI TRASPARENTI disponibili allecosportello esporre il contenitore con il coperchio chiuso non depositare materiale sopra o accanto al contenitore non pressare eccessivamente il riuto esporre il contenitore soltanto se pieno</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Umido - Riuto organico VETRO Raccolta differenziata PLASTICA porta a porta LATTINE Raccolta differenziata RACCOLTA PORTA A PORTA porta a porta 2 VOLTE ALLA SETTIMANA PER TUTTE LE ZONE CONTENITORE MARRONE</p> <p>UMIDO SECCO VPL CARTA</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta</p> <p>UMIDO SECCO VPL Secco non riciclabile CARTA RACCOLTA PORTA A PORTAVETRO PLASTICA LATTINE</p> <p>SI</p> <p>1 VOLTA ALLA SETTIMANA PER LE ZONE A e C 1 VOLTA OGNI 15 GIORNI PER LA ZONA B CONTENITORE VERDE</p> <p>avanzi di cucina - resti di frutta e verdura e carne gusci duovo - resti di pesce e molluschi fondi o bustine di caff e t - ori fazzoletti e tovaglioli di carta - ceneri spente - ossi lettiere di animali non sintetiche</p> <p>SI</p> <p>NO</p> <p>riuti non organici - erba e ramaglie - pannolini Ricorda: Questi riuti vanno inseriti nel contenitore marrone allinterno dei sacchetti biodegradabili distribuiti allecosportello.</p> <p>contenitori per latte e bevande in cartone plasticato piatti, bicchieri e posate in plastica - carta oleata o plasticata - pannolini e assorbenti - lampadine - penne e pennarelli giocattoli e soprammobili - casalinghi in plastica - sacchi per aspirapolvere - CD, videocassette - oggetti e tubi in gomma - cosmetici e spugne sintetiche - rasoi e spazzolini in plasticasiringhe chiuse col tappo e sacche per dialisi VERDE</p> <p>NO</p> <p>riuti riciclabili - imballaggi di plastica molle (conferibili allecocentro) - materiali derivanti da demolizioni - sassi - terra Ricorda: Questi riuti vanno inseriti nel contenitore verde allinterno dei sacchetti trasparenti distribuiti allecosportello. Esporre il contenitore verde solo quando pieno.</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta</p> <p>SECCO VPL Vetro eCARTA MetalliVETRO PLASTICA LATTINE</p> <p>Plastica - Imballaggi rigidi e semirigidiRACCOLTA PORTA A PORTA OGNI 2 SETTIMANE PER LE ZONE A e B UNA VOLTA ALLA SETTIMANA PER LA ZONA C CONTENITORE BLU</p> <p>RACCOLTA PORTA A PORTA OGNI 2 SETTIMANE PER LE ZONE A e B UNA VOLTA ALLA SETTIMANA PER LA ZONA C CONTENITORE BLU</p> <p>SI</p> <p>bottiglie e bicchieri di vetro - vasetti e contenitori in vetro - tappi metallici di bottiglie e barattoli - lattine - carta stagnola e vaschette in alluminio pulito - coperchi dello yogurt - scatolette e contenitori in banda stagnata (es. pelati, tonno..) tubetti metallici vuoti (es.maionese, concentrato pomodoro) - bombolette spray purch completamente svuotate</p> <p>SI</p> <p>bottiglie in plastica di acqua e bibite - aconi in plastica di detergenti, detersivi e shampoo - vasetti in plastica dello yogurt - vaschette sagomate in plastica o polistirolo per uova, alimenti e oggetti vari</p> <p>NO</p> <p>NO</p> <p>lampadine (vanno nel secco) - neon - oggetti in ceramica terracotta e porcellana Ricorda:</p> <p>I tappi di metallo vanno svitati dai barattoli o bottiglie di vetro Risciacquare i contenitori sporchi prima di metterli nel contenitore blu Grandi pezzi di vetro (damigiane, lastre di nestre) vanno portate allecocentro Barattoli, lattine e bombolette con simboli di tossico e/o inammabile vanno portate allecocentro Oggetti metallici (es. pentole, posate) vanno portate allecocentro.</p> <p>contenitori sporchi (prima bisogna risciacquarli) - contenitori con sostanze pericolose (ad esempio barattoli di vernici, colle, solventi vanno allecocentro) - oggetti in plastica che, non essendo imballaggi, vanno nel contenitore del secco non riciclabile (ad es. posate, piatti e bicchieri in plastica, appendiabiti, giocattoli, bacinelle, videocassette, spazzolini...) - sacchetti e imballaggi molli di plastica (vanno allecocentro) Ricorda: I contenitori rigidi e semirigidi in plastica che, per volume o quantit, non stanno nel contenitore blu possono essere portati allecocentro Sacchetti e imballaggi molli in plastica vanno conferiti alleconcentro (vedi successivamente).</p> <p>Raccolta differenziata porta a porta Raccolta differenziata porta a porta</p> <p>VPL CARTAPLASTICA LATTINE</p> <p>PLASTICA - IMBALLAGGI MOLLIRACCOLTA PRESSO LECOCENTRO SACCO BLU TRASPARENTE O QUALSIASI SACCHETTO TRASPARENTE (NO SACCHI DEL SECCO NON RICICLABILE)</p> <p>Carta e CartoneRACCOLTA PORTA A PORTA OGNI 2 SETTIMANE PER LE ZONE A e B UNA VOLTA ALLA SETTIMANA PER LA ZONA C CONTENITORE GIALLO</p> <p>SI</p> <p>SI</p> <p>giornali e riviste - fogli e quaderni - confezioni in cartoncino (per esempio della pasta, del riso) - sacchetti di carta libri - cartoni piegati</p> <p>borse - borsette e buste - confezioni in nylon e plastica per alimenti - reti per frutta e verdura - involucri per confezioni di bibite o riviste - lm e pellicole - sacchi e scatole in plastica per il confezionamento degli abiti - reggette per pacchi</p> <p>NO</p> <p>contenitori per latte e bevande in cartone plasticato - carta oleata - carta plasticata - carta da forno - carta sporca Ricorda: Togliere parti plastiche o metalliche. Inserire solo carta pulita, non unta (tovaglioli e fazzoletti vanno nellumido).</p> <p>NO</p> <p>imballaggi sporchi - sacchi per materiale edile - sacchi e pellicole impregate di vernici, solventi, colle Ricorda: Gli imballaggi debbono essere puliti.</p> <p>RIFIUTI URBANI PERICOLOSIRACCOLTA CON SPECIFICI CONTENITORI PRESSO LECOCENTRO FARMACI SCADUTI vanno conferiti negli appositi CONTENITORI posizionati presso ambulatori, farmacie e allecocentro. In questi contenitori vanno introdotte: ale per iniezioni, disinfettanti, sciroppi, pastiglie, pomate (senza la confezione di carta). PILE ESAUSTE vanno conferite negli appositi CONTENITORI che si trovano presso supermercati, tabaccherie, rivenditori di elettrodomestici e allecocentro. In questi contenitori vanno introdotte pile a stilo (es. per torce e radio), pile a bottone (es. per orologi), pile rettangolari, batterie per cellulari. Altri riuti pericolosi come OLIO VEGETALE E MINERALE, BATTERIE PER AUTO ESAUSTE, NEON, BARATTOLI CON SOSTENZE PERICOLOSE E/O INFIAMMABILI di origine domestica vanno portati allECOCENTRO.</p> <p>ECOCENTROLEcocentro larea attrezzata situata in loc. PRA DE ANTA (prima della discarica) dove le utenze domestiche possono conferire qualsiasi tipo di riuto.</p> <p>COSA CONFERIRE: CARTONE: solo imballaggi di cartone e cartoncino ben piegati (ad esempio scatole e scatoloni). VETRO: bottiglie e lastre in genere, vetrocamera separato dalla guaina periferica in plastica. METALLO: ferro in genere, fornelli, reti metalliche, biciclette, tubi, rubinetteria. BENI DUREVOLI: lavatrici, frigoriferi, congelatori, televisori, monitor, computer, stampanti, apparecchiature elettroniche di cospicue dimensioni di provenienza domestica. LEGNO: mobilio in genere, tronchi, cassette in legno, truciolare. RAMAGLIE: ramaglie, residui di potature, sfalci derba INERTI: riuti misti da demolizione e ceramica, terracotta, porcellana di provenienza domestica. INGOMBRANTI: riuti non riciclabili che per dimensioni eccessive non ci stanno nel contenitore verde in dotazione alle famiglie, come materassi, divani, poltrone. IMBALLAGGI IN PLASTICA MOLLE: cellophane, nylon, polistirolo da imballaggio, reggette, sacchi e borsette in plastica.</p> <p>ORARI DI APERTURALuned 8,00 12,30 Mercoled 14,30 17,30 Sabato matt. 8,00 12,30 Sabato pom. 14,30 16,30</p> <p>ECOCENTRO IMBALLAGGI IN PLASTICA RIGIDA: bottiglie, vaschette e cassette in plastica PNEUMATICI: pneumatici per auto e moto, copertoni di biciclette e motorini di provenienza domestica. CONTENITORI CON SIMBOLI TOSSICO/INFIAMMABILE: barattoli di vernice, bombolette spray, contenitori di colle, erbicidi, pesticidi, antiruggine di provenienza domestica. NEON: lampade a scarica e neon esauriti di provenienza domestica. ACCUMULATORI: batterie esauste per auto e moto di provenienza domestica. OLIO VEGETALE: olio per frittura e per uso alimentare (es. rimanenze dai prodotti sottolio). OLIO MINERALE: olio per auto solo di provenienza domestica. PILE: pile a stilo (es. per torce e radio), pile a bottone (es. per orologi), pile rettangolari, batterie per cellulari MEDICINALI SCADUTI: ale per iniezioni, disinfettanti, sciroppi, pastiglie, pomate (senza la confezione di carta) CARTUCCE e TONER: cartucce esauste per stampanti di provenienza domestica.</p> <p>COMPOSTERVantaggiper chi gi usa o vuole iniziare ad usare il composter, la fossa, il cumulo di compostaggio: RIDUZIONE DELLA TASSA/TARIFFA RIFIUTI DEL 20% SULLA PARTE VARIABILE; ACQUISTO AL PREZZO AGEVO...</p>